11 giugno 2012

Parmigiana di melanzane facile e leggera

parmigiana melanzane ricetta leggera
Oggi vi presento la ricetta leggera della parmigiana di melanzane della mia mamma. Non poteva mancare, soprattutto adesso che arriva l'estate e le melanzane sono di stagione. La parmigiana originale prevede la frittura nell'olio della melanzana, il che la rende un po' pesante e non a tutti piace. Per rendere il piatto più leggero senza penalizzarne il gusto, da sempre mia mamma prepara le melanzane cuocendole ai ferri. Vengono benissimo e il risultato... buono come l'originale.

INGREDIENTI
  • Melanzane - 1 Kg
  • Mozzarella per pizza - 400 g
  • Parmigiano - q.b
  • Passata di pomodoro - 1 bottiglia
  • Basilico
  • Aglio - 1 spicchio
  • Olio 
  • sale

PREPARAZIONE
Prepariamo un bel sugo di pomodoro e basilico secondo la nostra ricetta preferita. La mia mamma lo fa in questo modo: Per prima cosa soffrigge lo spicchio di aglio in poco olio e lo toglie quando si colora. Poi aggiunge la bottiglia di salsa passata, regola di sale e porta a leggero bollore. Abbassa quindi la fiamma, aggiunge le foglioline di basilico e cuoce a coperchio chiuso per una mezz'oretta.

Mentre il sugo si cuoce, cominciamo a preparare le melanzane, lavandole, asciugandole e tagliandole a dischi, a uno spessore di circa mezzo centimetro. Se preferite, tagliatele per il lungo, non fa alcuna differenza ai fini della buona riuscita finale.
Dopo averle tutte quante ben tagliate lasciamole sul tagliere spolverate con un po' di sale grosso così lasceranno fuoriuscire l'acqua in eccesso.
Dopo una mezz'ora di riposo le possiamo scuotere sopra il lavandino e tamponare con carta da cucina in modo da eliminare gli eccessi di sale.

Prediamo ora una bella padella antiaderente e ungiamola con olio per non rovinarla. Scaldiamola bene sulla fiamma alta e cominciamo a grigliare le nostre fette di melanzana. Non dobbiamo farle bruciare ma solo colorire appena da entrambi i lati in modo che restino morbide all'interno.

Quando tutte le fette sono grigliate, prendiamo una pirofila da forno e cominciamo a preparare la parmigiana seguendo questo schema:
Uno strato di sugo di pomodoro, uno strato di melanzane leggermente sovrapposte l'una con l'altra, le fette di mozzarella e la spolverata di parmigiano.
Ripetiamo l'operazione fino ad esaurimento delle melanzane. L'ultimo strato va ricoperto solo con il sugo e una generosa spolverata di parmigiano, niente mozzarella invece.
Inforniamo quindi la nostra parmigiana a 180° in forno ventilato per circa mezz'ora.

ricetta parmigiana senza frittura

Un piccolo trucco è quello di prepararla un po' prima in modo da servirla tiepida, temperatura a mio avviso perfetta per gustare appieno tutti i sapori di questo squisito piatto italiano.

5 commenti :

  1. This is amazing, you have such a lovely blog!
    Visit me soon, kisses! :)

    RispondiElimina
  2. Gnam!
    decisamente uno dei miei piatti preferiti! vado subito a sperimentare questa ricetta
    Grazie, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla, grazie a te! Sarà contenta la mia mamma, questa ricettina è tutta sua e poi è lei la vera cuoca di casa! :) A presto e fammi sapere come ti esce.
      Ciaoo

      Elimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!