19 aprile 2012

LA DIETA DEI 3 GIORNI RICCA DI VERDURE

Questa è una dieta lampo, molto veloce ma equilibrata. 
Deve essere comunque considerata come una breve parentesi depurativa e non come una routine perché estremamente restrittiva.
Consente di perdere un paio di chili al massimo, con un effetto sgonfiante e riequilibrante. 
E' ricca di verdure crude a discapito di quelle cotte che, seppur ottime per la salute, possono causare fenomeni di gonfiore se consumate in dosi eccessive.
Seguite questa dieta se non avete problemi di salute, se vi sentite davvero molto gonfie e se avete pasticciato un po' troppo negli ultimi tempi.

Non dimenticate di bere tanto senza però esagerare. Un litro al giorno va già bene, considerando il fatto che gli alimenti sono per la maggior parte del loro peso, costituiti da acqua per non parlare delle verdure crude di cui questa dieta è ricchissima.


GLI SPUNTINI SPEZZA-FAME

Tra un pasto e l'altro, in caso di attacchi di fame fastidiosi, potete consumare una carota o dei finocchi freschi. Bere un tea, caldo o freddo con del dolcificante senza aspartame, o anche una tisana, aiuta molto a calmare il senso di fame

Consiglio sempre di non utilizzare l'aspartame perché su di esso sembra esserci una grande confusione, se faccia male oppure no, anche se la tesi che questo dolcificante possa avere degli effetti collaterali anche molto gravi sembra la più accreditata. Nel dubbio, io dico sempre, evitiamo! 



DOPO I 3 GIORNI

Se al termine dei tre giorni, abbiamo altro peso da perdere, prima di tutto, eliminiamo i dolci e cerchiamo di cucinare piatti semplici e con ingredienti il più possibile naturali. Ecco 5 idee per cucinare piatti dietetici facili e veloci.

Sembra una cosa banale, ma è incredibile quanto velocemente si possa tornare in forma, eliminando semplicemente gli zuccheri raffinati, che, nella maggioranza dei casi, si trovano nei prodotti confezionati come merendine, gelati, bevande dolci, torte, caramelle...etc.



Quando non riusciamo a rinunciare a queste tentazioni, quando la dieta non sembra funzionare, chiediamo a noi stessi: "Veramente abbiamo intenzione di rimetterci in forma? Quanto ci teniamo e quanto siamo disposti ad investire in questa direzione? Credo infatti che la dieta migliore per dimagrire e stare bene con il proprio corpo sia la dieta psicologica.

Se invece, dopo i 3 giorni, preferiamo seguire un regime dietetico già pronto all'uso, ecco una dieta dimagrante, studiata per perdere un chilo a settimana mangiando cibi semplici, incluso il pane e tante verdure di stagione. 


PER LUI

La dieta dei 3 giorni è studiata per noi donne. I maschietti se vogliono possono seguirla ma devono aumentare le dosi giornaliere aggiungendo una fetta di pane ai pasti e a colazione. Possono anche aumentare le dosi di pesce e carne di un terzo del peso indicato. 


DIETA DEI 3 GIORNI

1 GIORNO

Colazione : caffè o tea, un frutto, 1 fetta di pane tostato, un velo di burro che aiuta a rallentare l'assimilazione degli zuccheri complessi presenti nel pane, e un cucchiaino di marmellata senza zuccheri aggiunti.
Pranzo : 120 g. di tonno al naturale, una fetta di pane tostato, finocchi crudi in pinzimonio, un caffè.
Cena : 150 g. di carne bianca, una porzione di fagiolini lessi o zucchine ai ferri, 120 g. di barbabietola rossa o insalata verde, 100 g. di gelato alla vaniglia con 4 o 5 fragole.


2 GIORNO

Colazione : 1 fetta di pane tostato con un velo di burro e un cucchiaino di marmellata senza zuccheri aggiunti, 1 frutto, caffè o tea.
Pranzo : 150 g. di ricotta o 250 g di formaggio magro in fiocchi, 5 creakers integrali o una fetta di pane tostata e insalata verde. Un caffè.
Cena : una fetta di tacchino ai ferri, un'insalata verde con l'aggiunta di altre verdure crude a piacere. 100 g. di gelato alla vaniglia con 4 o 5 fragole.


3 GIORNO

Colazione : una fetta di pane tostato con un velo di burro e un cucchiaino di marmellata senza zuccheri aggiunti, 1 frutto, caffè o tea.
Pranzo : 2 uova sode, 1 fetta di pane tostato e insalata verde a volontà. Un caffè.
Cena : 120 g. di tonno al naturale condito con poco olio, barbabietole rosse, finocchio insalata verde, 120 g. di spinaci in padella con un filo d'olio, una mela o altro frutto a piacere, 100 g. di gelato alla vaniglia.



CONSIGLI E NOTE

  • Il gelato alla vaniglia a fine giornata ha una sua ragione precisa: La vaniglia aiuta a stimolare il metabolismo e a bruciare i grassi. Vorrei aggiungere che il gelato dopo cena sembra quasi un premio e ci  fa andare a nanna con il buonumore.
  • Per condire: scegliete sempre un buon olio extravergine di oliva e limitatevi a un cucchiaio e mezzo al giorno. Per condire le uova sode potete olio evo con un trito di prezzemolo. Se vi piace potete adoperare la salsa di soia ma se riuscite a consumarle al naturale è meglio. Potete anche aggiungerle all'insalata e condire il tutto.
  • Il peso della fetta di pane tostato che compare a colazione e a pranzo è intorno ai 30 grammi di peso. Consiglio di optare per il pane integrale, che ha un potere saziante maggiore. Io utilizzo il mio pane integrale fatto con la macchina del pane, che oltre ad essere genuino, è anche economico e comodo da tagliare a fette e inserire nel tostapane.
  • L'insalata: quando è prevista l'insalata, potete consumarne fino a sazietà, aggiungendo finocchi senza limitazioni, poche carote, e germogli di soia.
  • Caffè e Tea: Li potete macchiare ma niente caffellatte per tutti i tre giorni. Il tea va bene anche al limone. Ovviamente niente zucchero! :)

AGGIORNAMENTO DEL 18-09-2012
Proprio ieri ho intrapreso questa dieta per sgonfiarmi e buttar giù un paio di chiletti.
Sarà perché mi muovo parecchio a piedi, mi sono resa conto che tra la colazione e il pranzo mi sono venuti attacchi di fame paurosi. Lo stesso è capitato poi, tra pranzo e cena. E purtroppo,  il finocchi, o un tea dolcificato, non mi sono bastati a colmare il vuoto nello stomaco.
Allora ieri ho fatto così: Ho aggiunto una banana piccola come spuntino a metà mattina, ed uno yogurt da 125 g a metà pomeriggio. Queste modifiche sono state utilissime perché hanno smorzato il senso di fame fastidioso, e non hanno influito negativamente sulla dieta.
Oggi mi sono pesata e già 1 chilo era andato.
Tutto questo per dirvi che non bisogna soffrire. Se la fame è devastante bisogna mangiare, cose leggere ma qualcosa bisogna fare!
.........
Spero di avervi dato tutte le informazioni necessarie e che abbiate trovato questo articolo utile per la vostra missione "dimagrimento". 
Non mi resta che augurarvi buona dieta. E se avete un dubbio non esitate a scrivermi utilizzando il box dei commenti.

66 commenti :

  1. al posto della ricotta che posso mettere? nn mangio formaggi al massimo arrivo alla mozzarella o provola!! aiutoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gisy, non disperare :) Sostituisci tranquillamente la ricotta con 100 g di mozzarella visto che la preferisci. Altrimenti posso consigliarti 70 g di speck o 80 g di prosciutto crudo, così rimaniamo nel range di calorie della ricotta.

      Ciao buona serata!

      Elimina
  2. Ciao Silvia, è la prima volta che trovo questa variante della dieta dei tre giorni. Ha più alimenti sia in tipologia sia in quantità e sopratutto più verdure di quelle che avevo visto. Posso chiederti una cosa? E' possibile bere tisane senza zucchero nell'arco della giornata? O il fatto di bere che so liquirizia, melissa e cose così rischia di non incastrarsi bene con il procedimento che questa dieta stimola? La fetta di pane su che peso si aggira? E un'ultima cosa.. ma sono la sola che non trova il gelato alla vaniglia al supermercato? =) Grazie mille se potrai rispondere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tisane non sono mai sconsigliate, anzi! Danno un senso di sazietà, depurano e a seconda del tipo possono anche accellerare il metabolismo, sgonfiare, rilassare. Non sono una grande intenditrice di tisane perché in verità non mi piacciono. Io bevo solo tea e caffè che, guarda caso, non sono le bevande più indicate causa eccitanti. Quindi, a parte queste due, bevi tutto quello che vuoi ;-)

      Il gelato alla vaniglia è un vero dramma: se già d'estate è difficile trovarlo, d'inverno diventa la caccia alla rarità. L'ultima volta mi pare che lo avessi trovato della Carte d'or, quello nella vaschetta ovale gialla.
      In realtà io avrei anche un'idea su come ovviare al problema. Visto che a noi serve la vaniglia ( e non è detto che nei gelati industriali alla vaniglia questa sia in concentrazioni adeguate), si potrebbe comprare la stecca, metterla in infusione nel latte caldo dopo averla aperta per il lungo e grattato i semini. Poi con il latte alla vaniglia ci facciamo una crema alla vaniglia, un budino, o un gelato oppure, meglio ancora, lo facciamo raffreddare e lo beviamo così, un bicchiere potrebbe bastare. Questa mi sembra l'idea migliore. Meglio ancora sarebbe trovare una tisana alla vaniglia ma non so se esistono.
      Spero di esserti stata utile. Buona giornata e grazie per essere passata nel mio blog!

      Elimina
  3. Ciao mi chiamo Veronica e oggi ho iniziato la dieta dei tre giorni ma essendo merc delle ceneri nn mangio carne! Come posso sostituire la carne bianca della sera del primo giorno? Pensavo di mangiare una porzione di verdura in più ! Ed è lo stesso se nn mangio le fragole visto che nn é periodo ? Posso sostituire con qualcos'altro? Grazie dell'aiuto e ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica, le verdure al posto della carne non vanno bene, ti mancherebbe l'apporto proteico. Prova invece a sostituire la carne prevista con un paio di uova sode, o se preferisci strapazzate con un filo d'olio, oppure potresti fare una frittatina, sempre di due uova, con spinaci o altra verdura.
      Se vuoi ho una ricettina che farebbe al caso tuo, ma usa un cucchiaio d'olio al max, 2 uova e gli altri ingredienti falli a occhio, tanto con le verdure se abbondi un pochino non succede nulla:
      FRITTATA LIGHT DI SPINACI E RICOTTA

      Per le fragole, hai perfettamente ragione, quando sono fuori stagione non ha senso andarle a cercare apposta. Ti consiglio mezza arancia. Sono sicura che la dieta andrà benissimo lo stesso ;)
      Buona serata!

      Elimina
  4. È la carne la mangio al posto delle uova il terzo giorno? Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  5. Ho cercato il gelato alla vaniglia ma non l' ho trovato Ho preso quello alla crema(pensando fosse la stessa cosa) se prendo questo rovino la dieta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi spiace che non hai trovato la vaniglia, in effetti non è che i supermercati la tengano abitualmente, soprattutto in questo periodo. Comunque, visto che la vaniglia serviva perché ha l'effetto di accellerare il metabolismo, ti consiglio a questo punto di lasciar perdere il gelato per i tre giorni di dieta, e mangiare la frutta con uno yogurt naturale, oppure, se ti piace la ricotta, puoi dolcificarla e aggiungere succo di limone. Giusto per avere una sensazione di dolce che favorisce il buon umore. Spero di esserti stata d'aiuto. un saluto! :)

      Elimina
    2. Come posso dolcificarla la ricotta??...e questa dieta ha gli stessi effetti della dieta dei tre giorni americana ??
      Grazie :)

      Elimina
    3. Io uso un dolcificante in gocce senza aspartame, si trova in tutti i supermercati, si chiama dietaTic. Altrimenti, secondo me, anche un cucchiaino raso di zucchero, su un etto di ricotta potrebbe andare bene. Onestamente non so com'è quella americana... questa comunque sgonfia tanto. Ciaoo buona serataa!!!

      Elimina
  6. E se non mangio il gelato perche' sono in fioretto Di dolci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, rispondo sicuramente troppo tardi e mi dispiace per questa mia dimenticanza. Il gelato a fine cena può anche essere sostituito con una macedonia o un dessert a base di ricotta, qualcosa di leggero ma che ci lasci con il buonumore :)

      Elimina
  7. Ciao! :) come posso sostituire il tonno? Purtroppo non mangio nessuno tipo di pesce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun problema: sostituisci il tonno del 1° giorno con fettine di prosciutto crudo magro o bresaola: quantità sui 100 g.
      Per il 3° giorno puoi fare della carne bianca ai ferri, come tacchino o pollo stando sui 150 - 200 g. Puoi anche cuocere in padella con un filo d'olio e insaporire con spezie e limone. Io amo molto questa cottura soprattutto passando le fettine in un velo di farina prima di cuocerle, le calorie in più sono davvero minime e la carne resta tenerissima.
      Qui trovi la ricetta:

      FESA DI TACCHINO TENERA E GUSTOSA

      Spero di esserti stata utile. Grazie per la fiducia e buona dieta! :)

      Elimina
    2. posso sostituire il tonno con un altro tipo di pesce?magari cotto al forno o arrosto.e posso continuare a svolgere attività fisica?

      Elimina
    3. Ciao, certo che sì, puoi sostituire tranquillamente il tonno con il pesce magro che preferisci, ideale il nasello, merluzzo, sogliola, se lo fai al forno ti consiglio la cottura al cartoccio, e comunque sempre con poco olio.
      Per la ginnastica, guarda, dipende da cosa intendi, certo che se mi vai a fare un ora di cardio-fitness te lo sconsiglio. Io in questi tre giorni cercherei di limitarmi a camminare o un po' di bici, comunque un'attività aerobica e leggerissima.

      Elimina
  8. salve invece del tonno posso utilizzare la fesa di tacchino?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, direi che è un'ottima alternativa! Proprio poco tempo fa ho risposto a una richiesta molto simile, è qui in alto, 2 commenti sopra il tuo, in data 8 aprile. Buona dieta! ;)

      Elimina
  9. Ciao:-) con cosa posso sostituire gli spinaci ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, puoi provare con zucchine o melanzane grigliate, broccoletti o cavolfiore lessati e conditi con poco olio, che ancora si trovano.

      Elimina
  10. Io oggi ho intrapreso qsta dieta!!! ma funziona??? quanti kg si perde?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao scusa il ritardo della mia risposta, comunque questa dieta l'ho seguita personalmente e posso dirti che funziona. Riguardo al peso che si può perdere, dipende fortemente dal nostro metabolismo ma in linea generale si va dal mezzo chilo al chilo al giorno. sicuramente i primo giorno è quello che avrà il calo maggiore, perché si eliminano parecchi liquidi. se hai voglia di ripassare, fammi sapere come andrà su di te, è sempre bello poter confrontare le varie esperienze. Grazie e buona dieta!!! :)

      Elimina
  11. Il pezzo di pane quanto deve pesare? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domanda molto utile perché effettivamente non ho dato alcuna indicazione sul peso del pane. Provvederò a inserire anche il peso della fetta, intanto ti dico che si tratta di pane tipo quello a bauletto, e una fetta va dai 25 ai 30 g, qualche grammo in più comunque non comprometterà la dieta. Se ci sono altri dubbi non esitare a scrivermi. Un saluto!

      Elimina
  12. Altra domanda: dato che ho l'abitudine di consumare un frutto a metà mattina, è possibile farlo, eliminando ovviamente quello della colazione? Grazie di nuovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio, anzi, direi che è anche meglio, così si smorza il senso di fame che potrebbe subentrare proprio a metà mattina!!

      Elimina
  13. Con cosa posso sostituire le uova non le digerisco, mi dici quali proprietà hanno le barbabietole rosse grazie MT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MT, perdonami, ho pubblicato il tuo commento e poi ho dimenticato di risponderti. Lo faccio subito: Le uova sostituiscile con 1 etto di bresaola o di prosciutto crudo magro. Oppure 150 g di fesa di tacchino, fatta ai ferri.

      Le barbabietole rosse, oltre ad avere pochissime calorie visto che sono formate per il 90% da acqua, hanno tantissime vitamine e sali minerali, sono sgonfianti, energizzanti e saziano parecchio grazie all'acqua e alle tante fibre che contengono. Che dire, un vero concentrato di benessere.
      Se per caso non ti piacciono perché il loro sapore è molto particolare, sostituiscile con del peperone crudo o un pomodoro. Altrimenti aumenta un po' le dosi delle altre verdure presenti nel giorno in cui ci sono le barbabietole.
      Un saluto! :)

      Elimina
  14. Posso sostituire al mattino il miele con la marmellata?....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente! Il miele è un ottimo dolcificante naturale. :) Un cucchiaino andrà benissimo. Un saluto e buona dieta!

      Elimina
  15. Ciao :-) al posto degli spinaci cosa posso mangiare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, potresti sostituire gli spinaci con fagiolini lessati, o anche zucchine grigliate o fatte in padella con poco olio.

      Elimina
  16. Buon giorno! Dinnanzi a un'intolleranza al lattosio con che cosa potrei sostituire il gelato alla vaniglia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si potrebbe optare per un gelato alla soia o anche un dessert alla vaniglia, tipo budino sempre a base di latte di soia o riso. Mi faccia sapere se ha altri dubbi. Buona serata!

      Elimina
  17. Buon giorno,
    e grazie per tutti i suggerimenti dati! Per mia sfortuna non tollero le barbabietole rosse,con cosa posso sostituire questo alimento?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa se mi ri-posto sotto al mio primo post ma ho riletto tutti (ma proprio tutti) i post e ho visto che hai già risposto come sostituire le barbabietole rosse (saranno anche un tocca sano ma che gusto mmmmh!)
      Nella dieta dei tre giorni alla mattina c'è il caffè visto che io non uso ne zucchero ne dolcificante ma di solito bevo latte scremato,ti chiedo posso aggiungerlo un po' nel caffè per smorzare l'amaro? Grazie e scusa il disturbo Marti

      Elimina
    2. Ciao e scusami tu per non averti risposto, purtroppo in questi giorni di gran caldo faccio fatica a star dietro a tutto, mi dispiace. Adesso comunque eccomi qui, e ti rispondo subito: Certo che puoi usare il latte scremato per macchiare il caffé, non ci sono problemi, anche perché ha un apporto di calorie davvero bassissimo. E come ti capisco, senza il latte mi è molto difficile vivere. Buona dieta e grazie per la fiducia.

      Elimina
  18. Ciao Silvia, ho letto la dieta e sinceramente mi sembra tutto tranne che depurativa... l'eccesso proteico carica su reni e fegato, dalla descrizione mi aspettavo una dieta incentrata sul "crudismo" composta da frutta e verdura. Scusa se te lo domando, ma tu dove hai trovato queste informazioni? Sei una nutrizionista?

    RispondiElimina
  19. Sono allergica a lattee derivati,ma posso prendere a colazione latte di kamut e caffè?perché contiene vit d e calcio he mi serve!grazie

    RispondiElimina
  20. salve, stavo cercando da tempo una dieta veloce ma non super ridotta. Vorrei sapere se posso sostituire la carne sempre con il pesce, dato che non mangio carne nè simili, ma solo pesce ed in modo particolare tonno e salmone oppure frutti di mare. Inoltre non mangio formaggi, ma solo prodotti senza lattosio. Con cosa posso sostituire i latticini? Latte di soia con vaniglia per il gelato e yogurt senza lattosio va bene? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ti ringrazio per la fiducia e spero di poterti essere d'aiuto per la tua dieta. Il pesce va benissimo e salmone e tonno sono molto nutrienti, quindi vanno bene, meglio dei frutti di mare che per la dieta eviterei, al massimo puoi cucinare dei gamberetti, in modo molto semplice, lessati e conditi con olio e limone. I latticini come già ai detto tu, puoi sostituirli con tutti i prodotti alternativi a base di soia che tra l'altro sono anche molto buoni e green. In bocca al lupo e felice autunno!

      Elimina
  21. Ciao ! vorrei cominciare questa dieta..secondo te funziona? dovrei perdere 3 kg circa posso farcela?
    Grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, posso dirti per esperienza personale che la dieta funziona, molto dipende dal tuo metabolismo ma l'effetto sgonfiante c'è, te lo assicuro :)

      Elimina
  22. Ciao Silvia! Sono Daniela. Oggi ti scrivo per la prima volta ma seguo il tuo blog da mesi. ho imparato tante cose da te, sopratutto a fare il pane con il metodo poolish che si è rivelato una vera meraviglia! Volevo dirti che io ho seguito la tua dieta tre giorni a settimama (gli altri quattro mangiando normalmente) per tutta l'estate senza nessuna fatica e con risultati più che positivi! Ora, visto che la stagione è cambiata e cibi troppo "freddi" e tipicamente estivi non mi invogliano più tanto, vorrei sostituirli con alimenti più adatti a questa stagione. Cosa mi consigli? L'ideale sarebbe che tu pubblicassi una "dieta dei 3 giorni - inverno", ma so che chedo troppo perciò mi accontenterò anche solo di qualche utile "dritta". Grazie mille e..... bentronata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, è un vero piacere conoscerti, e sapere che mi segui e che ti trovi bene nella mia piccola Cucina. L'idea che hai avuto è praticamente geniale, non ci avevo pensato sai? Guarda, appena ho un momento tranquillo,ci voglio provare, promesso. Sicuramente andranno inserite verdure di stagione al posto ad esempio di fagiolini e spinaci, come i cavoli (spero ti piacciano)... ad sempio, io adoro broccoletti verdi e cavolfiore, che, per una dieta così vanno bene a patto di cucinarli al vapore per pochi minuti in modo da averli un po' al dente, e condirli con un filo d'olio e aceto. Certo, il problema "cibi freddi" rimane, per il semplice fatto che in questo tipo di dieta, è fondamentale l'apporto di insalate crude, soprattutto a foglia verde, e capisco il senso di freddo che ne deriva, inoltre, ho notato su di me, che meno cuocio le verdure in generale, e più mi sento leggera.. però, come ti dicevo, voglio studiarmi la cosa, e se riesco, pubblicherò la versione invernale, con qualche ricetta calda e avvolgente insomma, che dia un po' di calore come credo intenda anche tu. Ah, dimenticavo che c'è anche il gelato... secondo me, si potrebbe creare una bella crema dessert calda, tipo una cioccolata, ma alla vaniglia e dolcificata, e avrei già una ricetta da usare come punto di partenza, la crema al caffè senza uova in versione alla vaniglia.
      Bè... cara Daniela, prometto che ci risentiamo. Intanto grazie per la tua fiducia e un caro saluto! buona settimana!

      Elimina
  23. Ciao Silvia! Non essendo molto amante della barbabietola.. Come la potrei sostituire?
    Da domani inizio la tua dieta e incrocio le dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, le barbabietole sono ideali per questa dieta perché attivano il metabolismo, sono poco caloriche e molto ricche di acqua che contrasta la ritenzione. Purtroppo però a livello di gusto non sono il massimo. Io le mangio perché mi danno un gran senso di sazietà ma con un grande sforzo di volontà. Comunque, non preoccuparti che puoi anche sostituirle con una carota, della zucca, citrioli, sedano. Alla fine sono piccole sostituzioni che non vanno ad incidere più di tanto sul risultato. L'importante è non farsi mancare una bella insalatona fresca e mista. Infatti se noti, la cena del terzo giorno revede un bel mix di verdure dove la barbabietola è solo un componente che puoi anche sostituire come ti dicevo. Bè, spero di esserti stata utile e... un grosso in bocca al lupo!!! Fammi sapere com'è andata se ti và. Ciaooo!

      Elimina
  24. ciao Silvia!! e' possibile sostituire il tacchino ai ferri del secondo giorno con del tacchino affumicato a fette low fat? se si, quanti gr?
    grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, sì che puoi sostituirlo, e puoi anche evitare di pesarlo, fai ad occhio, una porzione che ti soddisfi. Personalmente adoro il gusto dei cibi affumicati, peccato non facciano bene se li consumiamo di frequente perché alcune sostanze presenti nel fumo sono tossiche. Diciamo che saltuariamente vanno bene, una volta alla settimana, o in caso di una dieta sporadica come questa. Scusa se ho fatto la saccentona, ma il tuo messaggio mi ha dato lo spunto per fare questa osservazione sui cibi affumicati. Se hai ancora bisogno sono qui. Intanto buona dieta e buone feste! Ciaoo

      Elimina
    2. Ciao..Ho letto la tua dieta..io ho preso qualche kg con queste feste..avevo perso sui 13 kg..nn con la tua dieta ma cn un alimentazione sana e anche per un po di stress..ora ho qualche kg di troppo e sono gonfia..proverò a fare questa dieta più per sgonfiarmi..grazie

      Elimina
    3. Ciao Eufy, grazie a te e in bocca al lupo. Fammi sapere com'è andata e mi raccomando, se dovessi sentirti stanca o troppo affamata, spezza con uno yogurt o verdure crude. Un caro saluto!

      Elimina
  25. Ciao io sono intollerante al lievito quindi nn posso mangiare il pane tostato la.mattina cosa mi suggerisci?? Con cosa posso sostituirlo e poi se a metà mattina mangio il frutto nn lo devo mangiare a colazione? ? Grazie mille domani inizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, guarda io non me ne intendo molto di prodotti senza lievito però tu magari già utilizzi dei prodotti studiati apposta, tipo fette biscottate, gallette.. potresti usare ad esempio le gallette di riso soffiato, a me personalmente non piacciono ma magari a te sì. Oppure delle gallette secche integrali, non saprei vedi cosa trovi al supermercato, poi come quantità fai ad occhio considerando che una fetta di pane pesa sui 30 g cerca di stare su quel peso lì, poi non è una manciata di grammi che ti rovinano la dieta. Il frutto lo puoi spostare a metà mattina. Se però ad esempio ti vuoi mangiare mezza banana a colazione o una clementina vai tranquilla, stesso discorso non sono poche calorie che ti penalizzeranno. E poi sappiamo che quello che si consuma di prima mattina si brucia praticamente tutto. Fammi sapere come va e se hai altri dubbi. In bocca al lupo con la tua dieta. Salutoni!!!

      Elimina
  26. Ciao, vorrei iniziare questa dieta lunedì. Ho proprio due chiletti di troppo! chiedevo, ma è possibile eventualmente invertire il pranzo con la cena? Altra cosa, al mattino insieme al caffè posso utilizzare un po' di latte scremato? giusto per macchiarlo. Ultimissima cosa: è proprio necessaria la barbabietola? ti ringrazio in anticipo. Marcella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella scusa il super ritardo ma il tuo commento mi è proprio sfuggito...perdono. Magari non ti interessa più e hai già optato per un altra dieta, comunque rispondo alle tue domande per correttezza: il caffè lo puoi macchiare tranquillamente, lo faccio anche io a dir la verità :) Poi la barbabietola se non ti piace la puoi sostituire con finocchi o carote crudi anche se la barbabietola è davvero fantastica nell'attivare ilo metabolismo e fornire tanti liquidi e pochissime calorie. Infine l'inversione pranzo / cena, questo no, non lo puoi fare perché è una dieta fatta su misura e se noti il pane a cena non c'è mentre c'è il gelato alla vaniglia che serve a dare un spinta in più al metabolismo serale. Fammi sapere se hai altre domande e come ti trovi con questa dieta veloce. Un saluto!

      Elimina
  27. Ciao Silvia, vorrei provare a seguire la tua dieta dei tre giorni, ma nei rimanenti giorni si può mangiare un pò di tutto e non si riacquista il kg perso nei tre giorni? Scusa la domanda, ti sembrerà banale, ma non ho proprio capito. Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, la tua domanda non è banale, posso dirti per mia esperienza che mangiando regolare nei giorni dopo la dieta il peso non si riacquista, a patto che non eccedi. Prova e fammi sapere se ti va, per me e per il blog è molto utile conoscere le esperienze e le opinioni dei miei lettori. Intanto un saluto e grazie per la fiducia. :)

      Elimina
  28. ciao, inizio anche io, dopo 5 giorni di dieta Scarsdale senza grossi risultati in termii di peso...ti farò sapere, ciao

    RispondiElimina
  29. Ciao! Volevo sapere se era possibile sostituire il caffè al pomeriggio, evitando ovviamente quello del mattino o dopo pranzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nemy, procedi pure con la sostituzione, non credo ci saranno problemi vedrai. :)

      Elimina
  30. Ciao Silvia come frutta vanno bene kiwi e prugne

    RispondiElimina
  31. Ciao Silvia ,si pou usare l'aceto ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao nadina, sì lo puoi usare senza problemi.

      Elimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!