14 luglio 2012

CIAMBELLA DI RISO AVVOLTA NELLO SPECK


La ciambella di riso avvolta nello speck è un buon piatto unico, dai sapori robusti, e anche molto bello da vedere. Altri non è che un risotto allo zafferano, farcito di provola affumicata e avvolto nello speck, in forma di simpatica ciambella. 
E' una ricetta molto semplice anche se richiede un certo tempo da passare davanti ai fuochi, più venti minuti di forno ventilato. Se riuscirete a sopportare l'idea di patire un po' di caldo in cucina, vedrete che, una volta in tavola, dimenticherete le fatiche già al primo assaggio.

Per correttezza devo dirvi che questa ricetta è stata ripresa da quella della corona di riso e speck di Luisanna Messeri, cuoca e buongustaia toscana de "Il club delle cuoche", food comedy televisiva in onda su Alice.

Innanzi tutto dobbiamo preparare un bel risotto con lo zafferano - dose per 6 persone - fatelo come preferite, utilizzando la vostra ricetta personale e collaudata. Lasciatelo però al dente; cinque minuti di cottura in meno andranno bene. Se non avete voglia di preparare un risotto vero e proprio, potete anche cucinare del riso lessato in poca acqua, in modo che a fine cottura questa sia quasi completamente evaporata lasciando il riso piuttosto colloso. Si scola quel poco di acqua rimasta, si aggiunge una bustina di zafferano mischiando poco e si lascia intiepidire per poi farcirlo come da ricetta.

INGREDIENTI PER FARCIRE
  • Speck a fette sottili - 200 g
  • Pane grattugiato - due cucchiai
  • Burro
  • pepe
  • Provola affumicata - 150 g
  • parmigiano reggiano - 4 cucchiai
  • prezzemolo tritato - facoltativo
  • uova intere - 2
PREPARAZIONE
Mentre il nostro risotto si sta intiepidendo dentro la pentola, foderiamo con le fette di speck, una tortiera a ciambella precedentemente imburrata e spolverata di pane grattugiato. Le fette vanno posizionate in modo da aprirsi verso l'alto, devono rimanere dei bordi che poi chiuderemo sull'anello di riso.

Quando il risotto è tiepido aggiungiamo le due uova sbattute, il parmigiano reggiano grattugiato, una spolverata di pepe e volendo un trito di prezzemolo se piace.
Aggiungiamo infine la provola affumicata tagliata a dadini piuttosto piccoli e anche dei pezzetti di speck che è avanzato.

Mischiamo il risotto così farcito e distribuiamolo sopra le fette di speck.
Richiudiamo con i lembi di speck in modo da siggillare il nostro anello di riso, così come appare in foto.

Inforniamo in forno ventilato a una tempertura di 170° C e cuociamo per venti minuti.
Una volta sfornato, capovolgiamo la ciambella di riso su di un piatto e serviamo in tavola.


Una portata di grande effetto che, vegetariani e vegani a parte, non potrà non piacere.
Che ne dite di provarla? :)

6 commenti :

  1. Fantastica!
    Mi piace veramente un sacco!
    Piacerà anche a mio marito!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bianca, grazie per il tuo commento.
      Ricambio i saluti.

      Elimina
  2. Che buona!! Solo a vederla mi viene l'acquolina!! Complimenti!! :)
    Ti aspetto da me per una visita quando vuoi a thecatsedge.blogspot.it
    Buona domenica,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie! Passo a trovarti.. buona domenica anche a te!

      Elimina
  3. Un vero capolavoro, gustosissima!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
  4. Da buona Cubanita senz'altro lo farò

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!