02 gennaio 2013

IL RISOTTO CON LA SALSICCIA

Il risotto con la salsiccia è un piatto robusto che può anche trasformarsi in un buon piatto unico. Potete utilizzare la luganega o il tipo di salsiccia che preferite tanto il risultato sarà comunque ottimo e gustoso.

Una piccola curiosità geo-gastronomica: Il risotto fatto con la luganega, zafferano e brodo di carne è conosciuto anche come risotto alla monzese, e altri non è che la variante ricca del risotto alla milanese, fatto solo con lo zafferano. 
Nella ricetta che vi propongo qui, c'è il brodo vegetale al posto di quello di carne, scelta personale che potete non seguire. 

INGREDIENTI (per 4 persone)

- 350 g riso
- 250 g di salsiccia tipo luganega o altro
- 1 bustina di zafferano
- mezzo bicchiere vino bianco
- mezza cipolla
- brodo vegetale


PROCEDIMENTO


Prepariamo un buon soffritto di cipolla con olio extravergine d'oliva. Possiamo secondo i nostri gusti, aggiungere anche della carota e sedano tritati  finemente.

Aggiungiamo la salsiccia che abbiamo sbriciolato precedentemente con le dita.
Facciamo colorire bene la carne, poi aggiungiamo il riso e lasciamolo tostare per qualche minuto a fuoco vivace muovendolo appena con un mestolo di legno per evitare che possa attaccare. 

Aggiungiamo il vino bianco e facciamolo evaporare, quindi procediamo alla cottura aggiungendo il brodo, un mestolo alla volta man mano che il riso si asciuga e ricordandoci di non mescolare troppo ma solo ogni tanto, con movimenti brevi, dal centro verso l'esterno.

La bustina di zafferano possiamo aggiungerla a metà cottura o meglio ancora verso la fine perché se la mettiamo troppo presto rischiamo di perderne l'aroma prezioso.
A cottura ultimata, aggiungiamo una noce di burro, una spolverata di grana o parmigiano e mettiamo il coperchio lasciando mantecare 3 -5 minuti.

Nessun commento :

Posta un commento

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!