21 marzo 2013

FESA DI TACCHINO A FETTE TENERISSIMA


Le fettine di fesa di tacchino cotte in padella sono davvero tenere e si preparano in un attimo. Il segreto di tanta morbidezza sta nell'infarinatura leggera che dona anche un bel colore dorato e una gustosa crosticina all'esterno. Per un pranzo leggero o per imbottire un panino con la classica foglia di lattuga, queste fettine sono deliziose, sia calde che a temperatura ambiente.

Si possono fare sia con il vino che con il limone, ma se usate un buon olio extravergine d'oliva il sapore finale sarà ottimo anche solo con un pizzico di sale. E' una ricetta base che potete personalizzare a vostro piacimento, con prezzemolo, aglio, altri aromi o verdurine di stagione.

INGREDIENTI
(per 4 persone)
- 600 g di fesa di tacchino a fette
- olio extravergine d'oliva
- sale e pepe
- vino bianco o limone

PROCEDIMENTO
  • Passiamo il tacchino sotto l'acqua corrente e asciughiamolo bene con carta da cucina. Se le fette sono molto grandi possiamo farle a metà o comunque della dimensione che preferiamo.
  • Mettiamo un po' di farina in un piatto, passiamoci le fettine in modo che si infarinino da entrambi i lati e poi scuotiamole appena per rimuovere la farina in eccesso.
  • In una padella abbastanza ampia da lasciare spazio tra le fettine, versiamo l'olio in quantità sufficiente a ricoprire tutta la superficie.
  • Appena l'olio diventa caldo adagiamo il tacchino e cuociamo a fiamma alta per un paio di minuti da entrambi i lati regolando di sale e pepe.
  • Spruzziamo con un po' di vino bianco o limone (entrambi facoltativi),  e cuociamo ancora 5 minuti per lato a fiamma moderata. I tempi sono indicativi e dipendono dallo spessore del tacchino.
  • Se non siete sicuri della cottura trasferite una fettina nel piatto e fate la prova del cuoco. Sempre meglio un assaggino in più che portare la carne cruda in tavola. 
  • Ovviamente la fettina assaggiata finirà nel nostro piatto. :)
Tutto molto semplice nella Cucina Green. Spero che questo modo di fare il tacchino vi sia piaciuta e possa tornarvi utile per i vostri pranzetti. Qui da noi piacciono molto accompagnate con tanta insalata verde e pane casereccio.

4 commenti :

  1. Deliziosa.. veramente stupenda! :D Grazie per la ricettina e un bacione!

    RispondiElimina
  2. ciaooooo!
    felicissima di aver scovato questo tuo bel blog..
    da oggi mi troverai tra i tuoi followers..
    ti ho assegnato un premio..passa a ritirarlo!! :)
    ciaooooo

    http://paolainthekitchen.blogspot.com/2013/03/premio-versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  3. piatti che ti risolvono la cena in poco tempo però con un buon pane sono specialli!
    ciao Silvia!!!

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!