19 marzo 2013

Uova al tegamino peperoni e asiago

Tegamino d'uova con formaggio fresco Asiago e peperoni stufati, per un pranzetto allegro, gustoso e non eccessivamente calorico. La ricetta che vi propongo oggi prevede infatti un solo tuorlo a persona, prediligendo invece gli albumi che sono privi di grassi e ricchi in proteine e minerali. 
Se volete potete anche portare a tre il numero di albumi a persona e tenere i tuorli da parte per qualche dolcetto. 
Se invece non volete seguire le mie dosi, non c'è problema. Lo stesso vale per le quantità di formaggio e peperoni. E' un po' come nelle frittate: anche senza pesare gli ingredienti, vengono sempre bene!

INGREDIENTI

(Dosi per 1 persona)
- 2 albumi e 1 tuorlo
- 1/2 peperone (colore a piacere)
- cipolla
- 30 g di formaggio Asiago fresco Dop
- capperi facoltativi
- basilico un paio di foglioline
- sale q.b.
- olio extravergine d'oliva

ATTREZZI

Padellina da 20 cm +/-
Coperchio
Paletta antiaderente

PROCEDIMENTO

  • Laviamo bene il peperone, puliamolo all'interno e tagliamolo a tocchetti o a listarelle.
  • Scaldiamo l'olio nella padella e quando diventa caldo buttiamo i tocchetti di peperone e un po' di cipolla affettata sottile. 
  • Scottiamo le verdure a fuoco alto per un paio di minuti, saliamo, aggiungiamo qualche cappero se piace, il basilico, e lasciamo stufare con il coperchio per 15 minuti circa, a fuoco basso. Scoperchiamo verso la fine per far evaporare un po' dell'acqua rilasciata dai peperoni.
  • Separiamo gli albumi dai tuorli. 
  • Versiamo gli albumi direttamente sopra i peperoni, mescoliamo appena, aggiungiamo un pizzichino di sale e rimettiamo il coperchio.
  • Dopo un paio di minuti, aggiungiamo anche l'Asiago tagliato a fettine sottili, disponendolo in modo uniforme sopra gli albumi. 
  • Cuociamo scoperto finché il formaggio non si è sciolto e gli albumi ben cotti.
  • Per ultimo, aggiungiamo il tuorlo al centro e spegniamo il fuoco dopo un minuto o più, a seconda di quanto lo vogliamo cotto. 

3 commenti :

  1. Colori e sapori stupendi in un unico piatto! Complimenti tesoro! Un abbraccio con affetto! :D

    RispondiElimina
  2. Anche un uovo al tegamino può essere un esempio di felice semplicità! Complimenti!
    Luigi Pilla

    RispondiElimina
  3. Anche un solo uovo al tegamino, se preparato con divertimento e attenzione, come fai tu, può essere un bell'esempio di felice semplicità. Mi sto proprio divertendo a leggerti, complimenti e grazie!
    (Luigi P.)

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!