18 gennaio 2015

TORTA VEGANA DI CAROTE E FRUTTA

torta vegana carote
Questa torta vegana di carote e frutta è una ricetta semplice, veloce, e anche molto dietetica

Morbida e profumata, è fatta con ingredienti di facile reperibilità e pochissimi grassi. Le mandorle infatti sostituiscono il burro poiché ricche di oli, e la banana che ha un effetto legante, viene impiegata al posto delle uova. 
Avremo così una torta vegana ricca di cose genuine, tanti minerali e povera di colesterolo.
Ideale per la prima colazione, farà contenti un po' tutti, vegani e non vegani, grandi e piccini!



  INGREDIENTI

  • 250 g di farina
  • 180 g di carote sbucciate
  • 100 g di mandorle sgusciate e spellate
  • 100 g di polpa di banana (1 banana media)
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 arancia grande
  • 4  cucchiai di acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci


(Misura dello stampo: 26 cm)


  PREPARAZIONE

  • Mettiamo le carote sbucciate e tagliate in pezzi grossi dentro il robot o il tritatutto, insieme alle mandorle e a un cucchiaio di zucchero. Frulliamo fino ad ottenere una purea. Aggiungiamo anche la banana e frulliamo pochi secondi finché non si è amalgamata.
  • Trasferiamo la purea di carote mandorle e banana in una ciotola grande, aggiungiamo un pizzico di sale, il succo di un'arancia, quello di mezzo limone e  due cucchiai di acqua. 
  • A parte setacciamo la farina con il lievito per dolci, aggiungiamo lo zucchero di canna e mescoliamo. 
  • Uniamo quindi i due composti versando tutta in una volta la farina sulla purea di carote e mescoliamo energicamente fino ad ottenere un composto spumoso e senza grumi.
  • Versiamo il composto nella tortiera che avremo ricoperto con un disco di carta forno, I lati invece possono essere spennellati con un po' di olio di semi. 
  • Livelliamo il composto dando dei colpi decisi sul piano di lavoro quindi inforniamo immediatamente a 200°C abbassando a 180 ° dopo i primi 5 minuti (175 ° se forno ventilato). Procediamo a cuocere per ulteriori 30 minuti facendo sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare.

ricetta vegana torta morbida

Una volta raffreddata, potete lasciare la torta così come si presenta, rustica e un po' rugosa, oppure spolverarla leggermente con zucchero a velo. 

Un saluto e alla prossima ricetta!

4 commenti :

  1. Niente male questa torta !!! Una fettina la assaggerei molto volentieri !!! Claudia

    RispondiElimina
  2. che Torta!! che Ricetta!!! grazie Silvia!!!!

    RispondiElimina
  3. Al posto delle mandorle e l' acqua si può usare latte di mandorle senza zucchero?

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!