03 giugno 2012

CONSIGLI PER TROVARE UN BUON DENTISTA

Oggi vorrei parlare del dentista e di come sceglierlo. Alcuni di voi probabilmente sono nella mia stessa situazione ovvero quella di dover trovare un buon dentista, serio, onesto, umano, al quale poter affidare la propria bocca senza alcun timore. 
Oggi per trovare un dentista ci sono diverse strade.
In questo articolo mi concentrerò sul canale internet perché trovo che sia uno strumento molto utile di conoscenza anche se non è l'unico e non sempre il migliore.

Non è stato facile scremare e selezionare perché di siti neutrali ce ne sono pochissimi e anche nei forum di discussione è facile trovare il dentista o il rappresentante camuffato da paziente che tira acqua al proprio mulino.
Quello che ho fatto è stato cercare tra i siti di studi dentistici quelli che offrissero dei precisi standard di garanzia e soprattutto, la prima visita totalmente gratuita con tanto di panoramiche e piano di intervento. 
Se non siamo sicuri di dove andare a farci curare, penso che la cosa migliore sia visitare più centri, verificare come sono le persone che andranno a metter mano alla nostra preziosa bocca, valutando la pulizia degli ambienti, il modo di fare col paziente, i prezzi ovviamente, che tipo di finanziamento viene offerto, se è presente la possibilità di essere operati in sedazione cosciente – lo dico per quelli come me che hanno la fobia del dentista – insomma, sentire più di una campana prima di prendere una decisione così importante e soprattutto non affidarsi ai giudizi di estranei nei forum. 

Se avete delle amicizie in rete di lunga data, con persone di cui ormai vi fidate, allora sì, ma non affidatevi ciecamente a quello che si scrive nel primo forum che vi capita sotto gli occhi. Non dico che siano tutti ciarlatani, anzi, probabilmente la maggior parte di queste persone parla per giusta causa. 
Diciamo allora che possiamo verificare quanto dicono mantenendo però sempre un atteggiamento critico e facendo tante tante domande alla persona che ci visiterà.

Mi fido invece dell'amico, del conoscente, di colui che può mostrarmi il lavoro fatto, che mi suggerisce il suo dentista. Ecco quindi che un ottimo canale, se non il migliore, è proprio quello del passaparola con persone fidate. 
Anche in questo caso però mantengo il mio atteggiamento critico e attento perché la decisione la prenderò solo quando avrò avuto un colloquio sereno con il signor dentista e la sensazione che mi stanno considerando come una persona e non come un numero. Devo poter avere un quadro chiaro della situazione, un pezzo di carta con tanto di costi e spiegazioni degli interventi da fare. Devo poter capire se quegli stessi prezzi sono giusti o se mi stanno fregando. Ecco, sono molto esigente e per questo sono ancora alla ricerca del mio dentista, quello a cui mi affiderò e affiderò la mia bocca per i lavori che dovrò fare. 

Sempre a proposito dei mezzi a nostra disposizione per valutare e scegliere, mi è venuto in mente che varrebbe la pena chiedere anche al nostro medico di famiglia, non ci costa nulla e magari ha qualche nominativo da darci senza secondi fini perché se è un bravo dottore dovrebbe volere il nostro bene prima di ogni altra cosa.

IL PASSAPAROLA E' IL MODO MIGLIORE PER TROVARE UN BUON DENTISTA


Personalmente non ho mai avuto problemi di scelta del dentista fino che non sono diventata "grande" e ho cominciato a ragionare con la mia testa, non solo continuavo a fare domande come ho sempre fatto, ma ora pretendevo delle risposte che fossero logiche, e allora mi sono accorta che il dentista di famiglia, non era il miglior dentista del pianeta. Non solo i prezzi erano eccessivi ma non era capace di gestire le mie ansie, non mi dava alcun supporto psicologico anzi, spesso mi teneva nascoste le cose - sono una che fa tante domande - per non parlare del male che provavo perché ho una sensibilità altissima in bocca e lui questo non lo voleva capire. Insomma, quando ho realizzato che non c'era un contratto vincolante che mi imponeva di continuare a farmi seguire da lui, ho cominciato a interessarmi e a fare ricerche. E questa è la mia breve e drammatica storia personale forse simile a quella di molti di voi.

Per concludere con qualcosa di più concreto,  vi ho messo di seguito la mia personale mini lista di studi e cliniche dentistiche (italiane) dove è possibile ricevere una prima visita totalmente gratuita e ottenere un preventivo di intervento. 

Non ho ancora cominciato il tour ma poco ci manca. Vi farò sapere quando avrò dei dati certi alla mano.
Se avete delle segnalazioni di cliniche che offrono la prima visita gratis con tanto di preventivo e volete segnalarmele sarò ben felice di aggiungerle a questa lista. Sarebbe bello creare insieme una raccolta dalla quale attingere sempre però con l'approccio critico di cui abbiamo parlato fino ad ora.

Grazie per la collaborazione e buona ricerca!

http://www.dentalspaitalia.com/primavisita.php (Roma, Catania, Forlì, Piemonte varie località)
http://www.cannizzostudio.it/ (Rivalta di Torino)

3 commenti :

  1. Salve puoi provare anche sul sito: www.trovadentista.com , compili la domanda e' verrai contattata in breve tempo senza alcun impegno. Buona fortuna ;)

    RispondiElimina
  2. Salve. Nell'articolo si parla di passaparoole,se mi permettete vorrei indicarvi questo ottimo dentista(ho messo il link).Anche qui prima visita gratuita senza impegno e preventivo di intervento.

    RispondiElimina
  3. Salve, segnaliamo questo studio dentistico che effettua la prima visita gratuita. Situato a Roma

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!