14 luglio 2014

CHEESECAKE ALLO YOGURT SENZA COTTURA

cheesecake yogurt senza forno frutti bosco
Oggi vi presento una fresca e delicata cheesecake allo yogurt, con tanti frutti di bosco e pochi grassi. E' una ricetta molto veloce, senza cottura in forno e anche senza il Philadelphia, che ho voluto sostituire con un più leggero e sano yogurt naturale.

Faccio lo yogurt in casa da diversi anni e questo mi porta spesso a cercare nuove ricette nelle quali impiegarlo. Eccolo quindi protagonista di questa cheesecake per l'estate, accanto ad una buona quantità di ricotta vaccina, che dona consistenza senza coprire gli altri sapori.   
Cosa ne dite, volete provare questa yogurt cheesecake ai frutti di bosco?


INGREDIENTI PER LA BASE 

- 220 g di biscotti secchi
- 100 g di burro

  • Tritiamo finemente i biscotti secchi. Uniamo il burro fuso e mescoliamo fino ad amalgamare bene il tutto.
  • Scegliamo una tortiera sganciabile del diametro di 22 - 24 cm. Foderiamola prima con cartaforno, imburriamola leggermente e poi versiamo il trito di biscotti livellandolo e compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio da minestra.
  • Riponiamo in freezer a indurire.


INGREDIENTI PER LA CREMA

- 300 g di yogurt naturale
- 200 g di ricotta
- 200 g di panna dolce uht 
- 80 g di zucchero
- 5 fogli di colla di pesce (10 g)

  • Prendiamo i fogli di colla di pesce e mettiamoli in una ciotola ricoperti di acqua fredda. Devono rimanervi in ammollo per almeno dieci minuti.
  • Nel frattempo, versiamo lo yogurt in un contenitore capiente, aggiungiamo la ricotta e lo zucchero e iniziamo a lavorare energicamente con la frusta a mano. E' importante che la crema diventi liscia e senza grumi. Se lavoriamo bene, anche i cristalli di zucchero si scioglieranno completamente.
  • Montiamo ora la panna fredda di frigo fino a una consistenza bella soda.
  • Io ho utilizzato panna uht già zuccherata. Se optate per la panna fresca, aggiungete 50 g di zucchero e poi montatela alla stessa maniera.
  • Quando la panna è pronta la possiamo incorporare alla crema con delicatezza, usando la frusta o un cucchiaio.
  • Torniamo ora alla nostra colla di pesce. Scoliamola dall'acqua, strizziamola con le mani e rimettiamola nella ciotola. Versiamoci sopra quattro cucchiai di panna ben calda. Io la riscaldo nel microonde dentro una tazza e poi la verso sulla colla.
  • Questo passaggio è fondamentale perché se la panna non è abbastanza calda la colla di pesce non si scioglierà bene. Se dovesse succedere questo, potete rimettere sul fuoco o nel microonde, il composto di panna e colla di pesce e riscaldare finché la gelatina non si è completamente sciolta.
  • Versiamo la colla di pesce nella crema e mescoliamo bene con la frusta con movimenti non troppo veloci ma ampi, dall'alto verso il basso. Quando siamo certi di aver amalgamato bene la nostra crema, possiamo versarla sul fondo biscottato che nel frattempo si è ben indurito nel congelatore.
  • Livelliamo la crema, copriamo la tortiera con un foglio di alluminio o pellicola trasparente alimentare e riponiamo in frigorifero, meglio se per un giorno intero. Questo tipo di dolce acquisisce gusto e compattezza con il passare delle ore. 

PER LA GUARNIZIONE

- 350 g di frutti di bosco 
- 100 g di zucchero

  • Ho messo i frutti di bosco in un pentolino con lo zucchero tenendone da parte alcuni per la guarnizione finale. 
  • Ho lasciato cuocere a fuoco medio per un quarto d'ora, senza coperchio e mescolando ogni tanto.
  • A fine cottura ho frullato la frutta ottenendo una sorta di sciroppo molto denso che ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente.
  • Ho versato lo sciroppo sulla torta, guarnito con i frutti interi e rimesso in frigo a rassodare ulteriormente.



Devo ammettere che ho un pochino esagerato con le quantità di frutta, ma poi a tavola, nessuno si è lamentato. Penso che 250 g possano bastare per una torta di questo diametro.
Il mio consiglio è quello di guarnire la cheesecake almeno un paio d'ore prima di servirla.

cheesecake-yogurt-senza-cottura

Spero vi piacerà questa cheesecake senza cottura, al profumo di yogurt e tanti altri freschi sapori.

6 commenti :

  1. La proverò sicuramente! Ottima ricetta Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elly, grazie, sei sempre gentilissima. Buona serata! :)

      Elimina
  2. Ciao! ti rubo solo qualche secondo per informarti del mio nuovo contest appena iniziato, ricco premio in palio, un viaggio!
    Ti aspetto da me, se ti va!
    http://squisitocooking.blogspot.it/
    Grazie!

    RispondiElimina
  3. Deliziosooo!!! Bravissima!!!!
    Ti aspetto nel mio blog...c'è un premio per te!! ;)

    RispondiElimina
  4. squisita!!! ha fatto furore la tua ricetta!! grazie :DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva, sono molto felice, grazie a te per averla voluta provare e condividerne il risultato qui sul blog.
      A presto, un salutone!

      Elimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!