16 novembre 2012

ADDOBBI DI NATALE: I FIOCCHI DI NEVE FATTI CON LA CARTA


I fiocchi di neve fatti con carta e forbici, sono un'idea natalizia semplice ed economica. Per addobbare la casa a festa senza spendere una fortuna, tutto quello che ci occorre è un po' di tempo e pazienza. 

Quest'anno per natale ho deciso di riciclare tutti i fogli di carta che ho messo da parte  e creare i miei fiocchi fai da te da appendere in sala da pranzo, proprio come nella foto che vedete qui accanto. Penso sarà una cosa stupenda e non vedo l'ora di iniziare.

Se vi piace l'idea e non li avete mai fatti vi consiglio di guardare il breve video-tutorial che vi ho messo più in basso. E' un video in inglese ma non preoccupatevi, basta osservare bene il procedimento, per altro molto semplice, e capire come si prepara la carta e come disegnarvi sopra la sagoma da ritagliare. Una volta preso confidenza con il procedimento, potrete creare le forme che più vi piacciono e delle dimensioni che preferite. Fate un po' di prove e vedrete che bei cristalli di neve vi verranno fuori. 


    BREVE TUTORIAL PER COMINCIARE















Non riuscite ad inventarne di vostri e preferite seguire dei modelli? Prendete spunto da questi quattro  esempi
mostrati di seguito.
Notate che il pezzo di carta piegato da cui si parte non è diverso da quello del video, solo gli sono state tagliate le due alette in alto, questo perché sono parti che non servono. Anche se il video non lo dice, voi tagliatele via in modo da ottenere proprio dei triangoli.

In internet si trovano moltissimi altri esempi. Se questi che vi ho messo non vi convincono potete cercarne altri semplicemente googlando "fiocchi di neve carta", oppure in inglese che se ne trovano forse anche di più cercando "How to make christmas snowflakes". Anche qui l'inglese non serve, ci sono i modellini e tanti altri video d'esempio.

E per concludere vi lascio con il mio fiocco personale, appena creato e decisamente migliorabile. 
Come potete notare non ho tagliato via le alette ma tracciato una linea con la penna che mostra dove potete tagliare per ottenere il triangolo ed eliminare le punte inutili. I due triangolini riempiti a penna sono da tagliare via anche loro.


Spero sia abbastanza chiaro come funziona il tutto, in realtà è più facile a farsi che a dirsi. 
E voi, li avete già fatti qualche volta, e se sì, in che modo li utilizzate per decorare la casa?


Questi sono gli ultimi. Si nota che ho cominciato a prenderci la mano?  Ho deciso di metterne qualcuno anche sui vetri delle finestre. Li trovo molto belli e suggestivi.

Stampa o Salva in PDF

2 commenti :

  1. Bell'idea! mi piace...! adesso continuo a girellare nel tuo ricco blog!
    se ti va passa a trovarmi!
    ciao!
    lara

    RispondiElimina
  2. bellissimo!!!!! grazie mille!!!! lo farò

    RispondiElimina