02 marzo 2013

Torta integrale con la Macchina del Pane

Un'altra torta preparata con la macchina del pane, un altro piccolo gioiellino di semplicità e leggerezza.
Oggi farina integrale al 100% per un risultato ancora più casereccio. Scorza di limone biologico, burro quanto basta, uova, latte, e ancora qualche ingrediente basilare per una tortina leggera e ideale a colazione.

E' una ricetta facile facile, che potrete modificare a vostro piacere. La torta è molto morbida, la possiamo tagliare in due e farcire con un velo di marmellata di arance, magari fatta proprio con la nostra mdp, oppure, si potrebbe aggiungere un extra di gocce di cioccolato nell'impasto, appena prima di cuocere...Ci possiamo davvero sbizzarrire, però il limone, quello lasciamolo; dona alla torta un profumo speciale, prezioso.

INGREDIENTI
- 250 g di farina integrale
- 120 g di zucchero
- 60 g di burro
- mezzo limone biologico
- un pizzico di sale
- due uova
- 4 cucchiai da minestra di latte
- mezza bustina di lievito per dolci


PROCEDIMENTO
  • Prima di cominciare possiamo togliere le uova dal frigo (almeno mezz'ora prima), sciogliere il burro e farlo raffreddare, setacciare la farina e grattugiare il limone.
Piccolo trucco per grattugiare il limone: invece di usare la normale grattugina, perché non fare semplicemente con la lama di un coltellino? vi assicuro che viene benissimo e non si disperde nulla perché resta tutto sul coltello :)
  • Togliamo il cestello dalla macchina del pane, rompiamoci le uova e aggiungiamo lo zucchero più un pizzicotto di sale. 
  • Mettiamo in macchina e inseriamo il programma di solo impasto per un paio di minuti. 
  • Spegniamo, rimuoviamo nuovamente il cestello, e inseriamo nell'ordine: il burro liquefatto freddo, il latte a temperatura ambiente, la farina e il lievito passato attraverso un colino.
  • Rimettiamo in macchina, inseriamo il programma di impasto e lasciamo amalgamare gli ingredienti per tre minuti o comunque per il tempo necessario ad ottenere un impasto omogeneo. Ricordiamoci di aiutarci con una spatola in materiale non abrasivo come il silicone, per rimuovere i residui di farina dagli angoli. 
  • Spegniamo la macchina e livelliamo bene l'impasto sempre con la spatola. Se vi sembra un po' ammassato, non preoccupatevi, è tipico della farina integrale.
  • Non ci resta che inserire il programma di cottura e controllare dopo 40 minuti lo stato della torta con la consueta prova dello stuzzicadenti. La mia torta ha cotto 50 minuti esatti. L'ho lasciata ancora un minuto nella macchina con lo sportello semiaperto, poi l'ho messa sulla gratella a raffreddare.

Questa è forse la miglior torta nella mdp che io abbia mai realizzato. Merito della farina integrale? Chissà.
Per domande, dubbi o graditi suggerimenti, scrivetemi un messaggio. 

Buon fine settimana dalla Cucina Green.

3 commenti :

  1. complimenti...sei davvero bravissima con la mdp!!

    RispondiElimina
  2. Complimenti, è buonissima!
    Una domanda, se ho fatto bene, bisogna mettere solo la scorza del limone, non il succo?

    RispondiElimina
  3. Questa torta è formidabile! Complimenti davvero e grazie per questa preziosa ricetta la faccio almeno una volta a settimana!

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!