06 marzo 2014

ROTOLO MIMOSA FARCITO AL LIMONE

rotolo limone crema
Ecco il rotolo mimosa alla crema di limone, un'idea sfiziosa e allegra per festeggiare insieme l' 8 marzo e concederci un piccolo peccato di gola in compagnia.

La ricetta si divide in tre fasi: la base di pasta biscotto, la crema al limone (a scelta tra Lemon curd o la mia crema al limone senza uova, e il crumble di frolla per decorare e dare il caratteristico effetto mimosa. 
Non preoccupatevi, non è un dolce difficile da preparare ma solo un po' più laborioso di una torta casereccia. E il risultato sono certa, vi ripagherà del tempo speso. 

Mi scuso con voi per la qualità delle foto. Vi assicuro però che dal vivo l'effetto è molto più bello, senza contare che anche una foto perfetta non può trasmettere quello che è il profumo, il gusto e la piacevole consistenza di questo dolcetto. Bisogna solo assaggiarlo!



1 - LA PASTA BISCOTTO

INGREDIENTI

 - 75 g di farina
 - 1 cucchiaino di olio
 - 2 uova intere
 - 75 g di zucchero

PREPARAZIONE
  1. Montiamo con le fruste le uova insieme allo zucchero e un pizzichino di sale finché non otterremo un composto chiaro e sodo. Incorporiamo quindi la farina setacciata e il cucchiaino di olio sempre con le fruste. 
  2. Distribuiamo il composto ottenuto sulla placca del forno (misure 25x30)  ricoperta con carta forno e livelliamolo bene con una spatola o il dorso di un cucchiaio. 
  3. Inforniamo a 170°C per 8 - 9 minuti. Sforniamo e trasferiamo la pasta biscotto sul piano di lavoro lasciando sotto la carta forno. 
  4. Spolveriamo la superficie della pasta con lo zucchero semlato, copriamolo con pellicola per alimenti e arroliamolo su se stesso in modo che la pellicola resti all'interno. Mettiamo quindi il rotolo da parte a raffreddarsi. Se è la prima volta che preparate il rotolo vi suggerisco di vedere la ricetta del rotolo di Simona dove trovate le foto passo passo per arrotolare bene e senza errori. Per me è stata una rivelazione!

2 - IL LEMON CURD

INGREDIENTI

 - 45 g di succo di limone
 - 1 uovo intero e tre tuorli
 - scorza grattugiata di 1 limone bio
 - 90 g di zucchero
 - 60 g di burro
 - 4 g di gelatina alimentare

PREPARAZIONE
  1. Mettiamo la gelatina in ammollo in acqua fredda per almeno 10 minuti.
  2. Nel frattempo spremiamo i limoni e versiamo il succo in una casseruola insieme alle uova e allo zucchero. mescoliamo bene con la frusta a mano e poi mettiamo al fuoco a bagno maria sempre mescolando per 2 o 3 minuti.
  3. Aggiungiamo la gelatina, che avremo strizzato bene con le mani, e mescoliamo bene per evitare formazioni di grumi. Incorporiamo quindi la scorza grattugiata del limone e togliamo dal fuoco. 
  4. Aggiungiamo alla crema il burro a tocchetti mescolando finché non si sarà ben amalgamato e lasciamo raffreddare la Lemon Curd. 
In alternativa all Lemon Curd posso consigliarvi la mia crema al limone senza uova e senza burro, più cremosa e anche più leggera. Se decidete di utilizzare la mia ricetta ricordatevi di aggiungere 4 g di gelatina ammollata e strizzata, e incorporarla alla crema  appena prima di toglierla dal fuoco.


3 - IL CRUMBLE

INGREDIENTI

 - 90 g di burro morbido
 - 90 g di zucchero
 - 25 g di farina
 - 125 g di farina di mandorle
 - un pizzico di sale
 - 1 tuorlo

PREPARAZIONE
  1. Impastiamo il burro con lo zucchero in modo da ottenere una crema. 
  2. Aggiungiamo le farine, il sale e il tuorlo lavorando con un cucchiaio finché il composto non si ammassa. 
  3. Con le mani diamo una forma a salsicciotto, avvolgiamolo nella pellicola e mettiamolo in frigo a rassodare per 2 ore
  4. Una volta tolto dal frigo, grattugiamo grossolanamente il panetto con una grattugia a fori larghi raccogliendo le briciole dentro una teglia ricoperta di carta forno. In alternativa alla grattugia, si sbriciola bene anche tra le dita.
  5. Spargiamole su tutta la superficie della teglia e e inforniamo a 160°C per 8 - 9 minuti.   (Consiglio di preparare il crumble per primo e avere pronto l'impasto per la pasta biscotto in modo da infornare subito dopo il crumble così da accendere il forno una volta sola).

COMPOSIZIONE FINALE DEL ROTOLO

Questa è sicuramente la parte più divertente di tutta la preparazione:
  1. Srotoliamo la pasta biscotto sul piano di lavoro con delicatezza. 
  2. Spalmiamoci sopra la crema al limone lasciandone un po' da parte ( circa 1/3) per ricoprire il rotolo.
  3. Livelliamo la crema, arrotoliamo e disponiamo il rotolo sul piatto da portata. 
  4. Ricopriamo il rotolo con la restante crema e infine con il nostro crumble che possiamo anche distribuire sul piatto per decorare ulteriormente. 
  5. Serviamo il rotolo spolverandolo con poco zucchero a velo, lasciandolo intero o tagliandolo prima a fette. 
Questa ricetta è presa dal numero di febbraio 2014 della rivista La cucina Italiana.

Felice 8 marzo a tutte le donne,
da Silvia e la Cucina Green.

3 commenti :

  1. ommioddio *_* io adoro i dolci al limone! questo lo provo di sicuro, sì sì!
    grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia..è golosissimo!!!!! Bravissima Silvia!! un abbraccione!

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!