12 aprile 2014

BRUSCHETTA LEGGERA POMODORO E GOMASIO

bruschetta pomodoro gomasio veloce
La bruschetta al pomodoro, un classico della cucina italiana, è uno di quei piatti facili facili, che prima o poi tutti sperimentiamo nella nostra cucina.
Oggi però voglio parlarvi di una bruschetta un po' particolare. Oltre infatti al classico condimento di pomodoro, c'è un ingrediente che forse non tutti conoscono: Arriva dal Giappone e si chiama Gomasio. Facilissimo da preparare, altri non è che sesamo tostato e pestato nel mortaio con il sale grosso.
Insieme a pane e pomodoro è davvero fenomenale: un solo cucchiaino darà alla nostra bruschetta un gusto unico e delizioso, da  lasciare senza parole e sicuramente di ottimo umore.

INGREDIENTI

(Le dosi sono per 2 persone calcolando due bruschette a testa)

 - 4 fette di pane di grano duro
 - 6 pomodori freschi tipo perini o ciliegini
 - aglio (facoltativo)
 - origano o basilico 
 - sale
 - olio extravergine di oliva
 - 4 cucchiaini di gomasio fatto in casa


PREPARAZIONE

  1. Iniziamo preparando il condimento: Laviamo e tagliamo i pomodori a cubettini. Mettiamoli in una ciotola con olio, sale e origano (oppure del basilico fresco sminuzzato). 
  2. Tagliamo le fette di pane a uno spessore di un centimetro circa e passiamole in forno a 200°C per una decina di minuti, il tempo sufficiente a far abbrustolire il pane senza però annerirlo. Se non volete usare il forno potete tostarle anche in padella o in un tostapane.  (Su alcune bruschette, come si vede nelle foto, abbiamo messo anche delle fettine di mozzarella. Se volete potete metterla direttamente in forno con il pane, o dopo a crudo, per un condimento tipo caprese). 
  3. Sforniamo il pane, sfreghiamo sopra un po' d'aglio facoltativo, disponiamo il condimento su ogni fetta e per finire una generosa manciata di gomasio fatto in casa. E se vogliamo, qualche foglia di rucola fresca che ci sta sempre bene.

Ed ecco pronte le nostre bruschette gomasio e pomodoro, con l'aggiunta di mozzarella per un effetto "pizza margherita", un modo semplice e veloce per portare in tavola tanto gusto ed allegria. 


Per l'occasione ho utilizzato il mio pane di grano duro fatto con la macchina del pane. Sia per forma che per consistenza si è prestato benissimo per questa preparazione, risultando bello croccante e saporito al punto giusto. Spero proverete questa ricetta e magari anche quella del pane.

Aspetto i vostri commenti e nel frattempo vi saluto e vi ringrazio per l'attenzione.
Alla prossima ricetta casereccia!

Nessun commento :

Posta un commento

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!