29 aprile 2014

GELATO RICOTTA E PERE FACILE E GOLOSO

gelato gelatiera ricotta e pere
Il gelato di ricotta e pere è veramente delizioso, un gusto particolare che merita di essere provato, anche per la facilità con la quale lo si prepara. 

Utilizzando una buona gelatiera elettrica, il nostro gelato di pere e ricotta uscirà molto cremoso in poco meno di 40 minuti di di mantecatura. 

Per questa ricetta possiamo utilizzare qualsiasi varietà di pere anche se  le Williams, estremamente profumate, daranno il meglio.

La frutta dovrà essere ben matura. Ad ogni modo, utilizzando la tecnica di caramellare al fuoco il frutto prescelto, il gusto finale sarà sempre ottimo, e la consistenza molto cremosa.


INGREDIENTI

 - 200 g di pere mature
 - 180 g di ricotta 
 - 200 g di panna fresca
 - 50 g di zucchero
 - cioccolato o nocciole x decorare

A proposito di pesi: Le dosi che vi ho messo sono per circa 6 etti di gelato che è il limite massimo della mia gelatiera (Il Gelataio Simac) Se fate la somma dei pesi degli ingredienti vi accorgerete però che sarà più di sei etti. Questo perché dobbiamo considerare di togliere almeno 30 g di acqua delle pere, che andrà ad evaporare quando le metteremo al fuoco a caramellare.


PREPARAZIONE

  1. Tagliamo le pere a tocchetti senza la buccia e mettiamole in un pentolino insieme allo zucchero. Accendiamo il fuoco al minimo e mescoliamo fino a quando non vediamo che lo zucchero si scioglie completamente. Lasciamo cuocere per dieci minuti sempre a fiamma bassa. 

  2. Attendiamo che le pere caramellate si intiepidiscano, passiamole in un bicchierone per frullati o una ciotola dai bordi alti, e frulliamole. (Se vogliamo vedere i pezzetti di pera nel gelato, lasciamone da parte una cucchiaiata da fare a tocchettini e mettere in gelatiera dopo il primo quarto d'ora di mantecatura).

  3. Aggiungiamo ricottapanna fresca (entrambe fredde di frigo) e frulliamo ancora per qualche minuto in modo da ottenere un composto omogeneo e gonfio come un frappè, che riporremo in frigo per almeno mezz'ora. 

  4. Riprendiamo il composto, frulliamolo ancora qualche minuto per rimuovere i depositi sul fondo, quindi mettiamolo in gelatiera e lasciamolo mantecare per 35 minuti, o comunque finché non raggiungerà la consistenza desiderata. 

gelato fatto in casa alle pere e ricotta

Se vogliamo rendere ancora più golosa questa ricetta e dare un tocco simpatico alla presentazione, possiamo servire il nostro gelato ricotta e pera, con una leggera spolverizzata di cioccolato grattugiato o nocciole tritate, più qualche bella cialda per i più golosi. Oggi per voi, ho scelto il cioccolato fondente! :P

A presto con una nuova ricetta semplice e gustosa!

4 commenti :

  1. Che freschezza e che bontà !!! :)

    RispondiElimina
  2. Adoro la ricotta e credo che questo gelato sia golosissimo! mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  3. Non avevo mai pensato di fare il gelato ricotta e pere! Grazie per l'idea e la ricetta!!!
    http://www.campiflegrei.na.it/index.php/category/gastronomia/

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!