21 maggio 2012

RICETTE DOLCI PER LA MACCHINA DEL PANE, LA TORTA VARIEGATA AL CACAO


Utilizzare la mdp per preparare delle belle torte caserecce è una cosa davvero semplice e veloce, come questa torta marmorizzata per esempio. 

Per questa versione, ho utilizzato la mia ricetta base per torte soffici e sono rimasta molto soddisfatta anche se la prossima volta cuocerò cinque minuti meno perché la torta si è asciugata molto all'esterno facendo un po' di crosticina anche sopra.

Se usate da poco la mdp e volete sapere tutto quello che si può fare con lei, leggete questo articolo sul fare dolci e torte con la macchina del pane. Sono certa che lo troverete interessante.

Tornando alla ricetta di oggi, ho utilizzato un po' del mio yogurt fatto in casa, dimezzando così le dosi di burro, per un risultato più leggero e comunque gustoso. Se non volete mettercelo, usate una quantità doppia di burro rispetto a quella indicata sotto.

>>CERCA OFFERTE MACCHINA DEL PANE<< 

INGREDIENTI
  • Farina - 250 g
  • Burro - 50 g
  • Uova - 2
  • Zucchero - 100 g
  • Sale - un pizzico
  • yogurt intero - 50 g
  • Lievito per dolci - mezza bustina (8 g)
  • Cacao amaro in polvere - 1 cucchiaio abbondante
  • latte - mezzo bicchiere
PROCEDIMENTO
Se avete letto un paio delle mie ricette di torte fatte nella mdp, vi sarete di certo accorti che il procedimento è quasi sempre lo stesso, salvo alcune variazioni minime, dovute ai diversi ingredienti utilizzati.

1) Per prima cosa, togliamo il cestello dalla mdp e ci rompiamo dentro due uova, possibilmente a temperatura ambiente. Mettiamo sulla bilancia e aggiungiamo lo zucchero e una presa di sale.

2) Rimettiamo il cestello nella macchina del pane e facciamo partire il programma di solo impasto per qualche minuto. Con la pala in funzione aggiungiamo direttamente 50 g di burro fuso e  50 g di yogurt intero facendo amalgamare il tutto ancora per un minuto.

3) Senza interrompere il programma impasto, aggiungiamo la farina precedentemente setacciata.
Aiutiamoci negli angoli con una spatola in silicone o legno per evitare che restino dei depositi.

4) Sempre con la pala in funzione, versiamo il lievito in polvere per dolci, lasciamo che si incorpori anche lui e spegniamo.

5) A parte, prepariamo una cremina veloce con il cacao amaro. Prendiamo una ciotola, versiamoci il cacao e poi un filo di latte e lavoriamo con una forchetta in modo da stemperarlo. A questo punto io metto nel microonde per una trentina di secondi alla massima potenza per sciogliere bene il cacao. La consistenza finale deve essere piuttosto liquida. 


6) Versiamo la crema di cacao sull'impasto. 
Con la spatola o con la forchetta smuoviamo il nostro composto in modo da amalgamare il cacao, un po' come viene, senza mischiare troppo e rimanendo piuttosto superficiali.

Se usate una forchetta state attenti a non rigare le superfici del cestello.


Nella foto potete vedere come si presenta l'impasto una volta aggiunta la variegatura al cacao.

7) Non ci resta che procedere con la cottura. Bastano quaranta minuti con il programma di sola cottura e il dolce è fatto e pronto per la nostra colazione!


NOTE: Dalla foto, per altro pessima perché fatta con lo smartphone, si nota che il cacao è quasi tutto in superficie. La quantità che ho utilizzato in questa ricetta è sufficiente a dare alla torta un bel profumino di cioccolato ma senza appesantirla.
Se volete una torta più variegata anche all'interno, raddoppiate le dosi di cacao e mescolate più profondamente l'impasto.

Stampa o Salva in PDF

7 commenti :

  1. looks delicious :D i'll follow you, mind to follow back? :)

    http://petitsmorceauxdemoi.blogspot.com/

    xx from Portugal

    RispondiElimina
  2. wow this looks delicious. I love it! I really like your blog and follow you now (:
    http://thesmallnoble.blogspot.de/

    RispondiElimina
  3. Io ci impasto il pandoro, ma questa dovro' proprio provarla!

    RispondiElimina
  4. Ciao, sto provando a fare la tua torta in questo momento, la mia mdp era chiusa in un armadio, speriamo di non pentirmene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, faccio il tifo per la tua torta. Fammi sapere come esce. grazie! :)

      Elimina
    2. Buona e ottima da pucciare nel latte, grazie!

      Elimina
    3. Sono felice che sia uscita bene, e sei stata gentile a passare ancora con la bella notizia. E' importante per il blog ricevere commenti positivi, grazie mille Sara e un salutone!

      Elimina