11 aprile 2013

CIAMBELLONE SENZA UOVA ALLA BANANA

Ciao e bentornati nella cucina green con questa ricetta di ciambellone alla banana, senza uova e molto veloce da preparare. 
Se avete un'intolleranza alimentare o vi sentite curiosi di provare una torta nuova, ma soprattutto, se siete amanti delle dolci banane, provate questa mia ciambella, di una facilità estrema, e dall'aroma davvero intenso. Meravigliosa banana che profumi così!
E' una di quelle torte fatte apposta per la colazione o la merenda, semplicissima, non troppo pesante, e quasi cremosa all'interno.

Il suo colore caldo dorato, e il profumo tropicale della frutta, amplificato da un piccolo tocco di rum, vi metterà certamente di buon umore fin dal mattino! E se vi piace il mais, guardate questa versione: Torta di mais e banane senza uova

INGREDIENTI

- 300 g di farina 0
- 120 g di zucchero
- 75 g di burro
- 2 banane medie ( 200 g senza buccia)
- una presa di sale fino
- un tappino di rum
- scorza di mezzo limone
- 8 cucchiai di latte
- 1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

  • Iniziamo la preparazione imburrando e infarinando lo stampo da ciambella. (Per le misure vedi i suggerimenti in fondo alla ricetta).
  • Sciogliamo il burro al microonde o a fiamma bassissima.  Lasciamolo raffreddare.
  • Accendiamo il forno impostandolo alla temperatura di 200°.
  • A parte schiacciamo due banane con i rebbi della forchetta insieme a 4 cucchiai di latte caldo e lo zucchero.
  • Aggiungiamo alla purea che sarà diventata bella cremosa, un pizzico di sale, la scorza del limone, il rum e infine il burro, e altri 4 cucchiai di latte.
  • Mettiamo farina e lievito dentro un setaccio e spargiamola sulla crema di banane. 
  • Impastiamo energicamente con un cucchiaio finché non otteniamo un'impasto liscio e e gonfio. 
  • Versiamolo nella tortiera, livelliamo bene e diamo qualche colpo sul piano per assestare il composto, in modo che non si creino bolle d'aria all'interno.
  • Inforniamo immediatamente e abbassiamo la temperatura a 180° dopo i primi 5 minuti. Cuoce in 35 minuti totali. La prova dello stuzzicadenti come sempre è caldamente raccomandata.

CONSIDERAZIONI E SUGGERIMENTI

  • Riguardo alla mancanza delle uova devo dirvi la verità: Se non lo avessi rivelato alle mie cavie, coloro che oltre a testare le mie creazioni poi se le pappano con una velocità inaudita, non se ne sarebbe accorto nessuno. 
  • Il burro può essere tranquillamente sostituito con una pari quantità di olio di semi del tipo che preferite. Anche la variante con lo yogurt naturale può essere un'ottima idea dietetica. 
  • Per lo stampo, ho utilizzato quello a sgancio, da 26 cm di diametro che su queste quantità è risultato un tantino troppo grande.  La torta viene comunque alta ma consiglio uno stampo sui 22- 24 cm. In alternativa, una tortiera normale senza buco va comunque benissimo. 
  • La farina che ho scelto per questa torta è una 0, meno raffinata della 00 che ultimamente sto cercando di evitare. Se volete sperimentate altri tipi, o mischiare più farine diverse (di riso, integrale...).
Adesso non mi resta che attendere le vostre preziose opinioni, che come sempre, danno uno scopo al mio scrivere, e intanto, mi finisco l'ultima fetta di ciambellone prima che arrivi qualcun'altro...
Dovrò proprio rifarlo, è andato a ruba.

4 commenti :

  1. Che delizia, la tua ciambella è molto golosa, poi senza uova...è sicuramente da provare! Complimenti per il tuo blog, è stato un piacere passare da te, sono una tua nuova follower, se ti va passa a trovarmi! A presto, Molly!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Molly, benvenuta e grazie di cuore per il bel messaggio che mi hai lasciato. Passerò sicuramente a trovarti, da buona vicina di Blog ;)
      Un salutone e a presto!

      p.s: Ma quanto mi piace il nome Molly!!! :)

      Elimina
    2. Brava, ciambella bellissima e leggera..... approvò a pini voti!
      Bye
      Maurizia

      Elimina
  2. Bravissima Silvia,
    ieri sera ho fatto la tua ciambella, buona, molto buona, io però ho dovuto aggiungere molto più latte. Forse perchè ho messo una banana, solo quella avevo, l'altra ..... sparita in qualche pancino(mio marito) la bilancia non sempre funzionava, (devo cambiare le batterie). Comunque l'impasto non era fluido ma abbastanza compatto. Comunque devo rifarlo, ha un sapore molto buono.
    Ti seguo sempre perchè sei bravissima con affetto Anna

    RispondiElimina