15 giugno 2013

TORTA SENZA UOVA CON FARINA DI MAIS

torta mais ricetta senza uova
Oggi vi propongo una ricetta dolce,  una torta di mais molto facile e senza uova. A guardarla sembrerebbe una di quelle torte semplicissime fatte apposta per la prima colazione. Ma aspettate di sentirne il profumo, e scoprite il gusto inaspettato che sprigiona in bocca dopo il primo morso.
Il segreto è la purea di banana, limone e zucchero di canna:  Un mix di aromi così intensamente dolce e agrumato da ricordare quasi una ricca cassata siciliana. Anche il mais contribuisce ad aumentare il gusto marcato di questa torta, oltre a donare un inconfondibile colore, caldo e solare. 

E le uova le abbiamo omesse, perché la banana, dovete sapere, ha il potere di legare gli ingredienti e può tranquillamente sostituire le ovette. Se non vi piace la farina di mais potete provare anche la versione di sola farina bianca, con questa ricetta di ciambellone alla banana senza uova da cui ho preso spunto per la versione al mais. Ovviamente la forma a ciambella è a vostra discrezione.

Fa caldo in questi giorni, lo so, e accendere il forno della cucina è qualcosa che vorremmo evitare; ma se vi piace la ricetta, appuntatevela per il futuro, e provatela non appena le temperature saranno ritornate su livelli più umani. Spero tanto vi piacerà!

INGREDIENTI

- 200 g di farina di mais fioretto
- 200 g di farina 0
- 2 banane medie ( 200 g senza buccia)
- 80 g di zucchero di canna
- 75 g di burro
- 90 g di latte
- scorza e succo di mezzo limone bio
- 1 bustina di lievito per dolci
- un pizzico di sale fino

PROCEDIMENTO

  • Sciogliamo il burro al microonde o a fiamma bassissima e lasciamolo raffreddare.
  • Accendiamo preventivamente il forno impostandolo alla temperatura di 200°C perché la preparazione di questa torta è molto veloce, intorno ai 15 minuti.
  • Mettiamo le banane in una ciotola, copriamole con lo zucchero grezzo, aggiungiamo la scorza e il succo del limone e schiacciamole bene usando i i rebbi della forchetta. 
  • Aggiungiamo alla purea di banane, mezzo bicchiere di latte a temperatura ambiente, un pizzico di sale, e infine il burro raffreddato.
  • Mettiamo le due farine con il lievito dentro un setaccio e spargiamole sulla crema di banane, mischiamo bene con il cucchiaio finché non otteniamo un composto morbido e cremoso. Se fosse troppo duro, da far fatica a mischiarlo, possiamo aggiungere ancora del latte, ma senza esagerare.
  • Versiamo l'impasto in una tortiera da 24 cm (va bene anche da 26 cm), foderata con carta forno inumidita, o carta alluminio. Livelliamo la superficie con il dorso del cucchiaio e diamo qualche colpo sul ripiano di lavoro per evitare che si formino vuoti all'interno del composto.
  • Inforniamo a 200°C in forno ventilato e abbassiamo la temperatura a 180° dopo i primi 5 minuti. Cuociamo quindi per ulteriori 35 minuti, ricordandoci per sicurezza di controllare la cottura prima di sfornare. Se vi sembra colorita già dopo mezz'ora fate la prova dello stuzzicadenti, può essere che il vostro forno cuocia meglio e più in fretta.
torta di mais senza uova

Visto che il mais è un cereale di origini americane, è stata una curiosa coincidenza l'aver fotografato la torta sopra le guide turistiche di Canada e New England. 
E' successo che al momento di fotografare, la cucina era occupata da cuoca mamma, e la scrivania, dove lavoro e dove ultimamente pianifico "il Viaggio", un vero casino, tra libri, tazze e computer.
Oggi promessa, farò le pulizie del weekend.
A presto e alla prossima ricetta.

6 commenti :

  1. Adoro le torte senza l'uovo e questa la devo provare senz'altro, grazie per averla condiviso. Buon fine settimana sereno e dolce come è dolce il tuo blog con tante ricette invitanti. Ciao!

    RispondiElimina
  2. figuriamoci .. io accendo il forno indistintamente in estate e in inverno , tanto fa caldo comunque e allora accendo il forno e magari mi metto al balcone così prendo aria oltre che sentire il buon profumo che esce da casa . Appunto la ricetta mi alletta parecchio perchè ho fatto delle torte alle banane e mi sono sempre piaciute questa ha in più che non servono uova .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Pamy, sono contenta ti piaccia questa ricetta. A proposito di forno: Sembra pazzesco ma in questi primi giorni di caldo caldo ci siamo messi a usare il forno praticamente tutti i giorni! come dire, vuoi evitare una cosa e invece succede il contrario. Una volta la pizza, un'altra la torta, poi ancora per il pane... uff, però lo stomaco non si lamenta, almeno lui! :)
      Un bacione!

      Elimina
  3. Ma figurati cara Silvia se mi faccio il problema di accendere il forno con queste temperature, davanti ad una torta come questa, nulla può fermarmi. Ho tutto, adoro la fioretto nei dolci, quindi non cambierò una virgola della tua ricetta. Grazie.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina cara, mi fa tanto piacere. Fammi sapere come ti esce se vuoi. Bacioni e buona domenica anche a te!

      Elimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!