13 gennaio 2014

LASAGNA CON RICOTTA E SPINACI FACILISSIMA

lasagne al forno ricotta e spinaci

Oggi vi tento con una lasagna spinaci e ricotta che mette appetito solo a guardarla. La cuoca questa volta è la mia mamma, a cui piace moltissimo preparare piatti in teglia, sformati, pizze, rustici e timballi, sempre molto festosi e anche facili da realizzare. Sì perché in questa cucina la semplicità d'esecuzione è l'ingrediente base di ogni ricetta. E come avrete certamente notato, anche le foto rientrano in questa filosofia dell'essenzialità. A parte quando preparo torte o cibi che possono rimanere in posa per molto tempo, gli scatti vengono presi nel momento stesso di servire in tavola: Di corsa e con l'acquolina in bocca.


Note sulla preparazione.

  • Per preparare la lasagna di oggi avremo bisogno di spinaci, possibilmente freschi e sani, della buona ricotta vaccina e una besciamella leggera. Potete organizzarvi preparando sia la besciamella che la crema di ricotta e spinaci anche il giorno prima, basta che le conserviate ben chiuse in frigorifero fino al momento di preparare la teglia. La besciamella è comunque velocissima da preparare (15 minuti) e pertanto conviene farla al momento, in questo modo sarà più fresca e cremosa.
  • Per quanto riguarda il quantitativo di lasagne da utilizzare, posso dirvi che noi in quattro adulti ci siamo sfamati con solo 250 g. Se volete abbondare potete farlo anche perché basta aggiungere uno strato senza cambiare teglia, stando solo attenti  a dosare bene la farcitura. Spesso però la sfoglia pronta si trova in pacchetti da 250 g quindi è più comodo restare su questo quantitativo. E comunque, vi assicuro che con ricotta e spinaci la lasagnetta rende bene, anche in termini di volume e massa.

INGREDIENTI
(per 4 persone)

 - 250 / 300 g di lasagne fresche all'uovo
 - 350 g di ricotta
 - 300 g di spinaci freschi
 - 6 cucchiai di parmigiano reggiano
 - sale pepe e noce moscata 

Per la besciamella

 - 40 g di burro
 - 40 g di farina 00
 - 500 ml di latte
 - noce moscata - pepe - sale


PREPARAZIONE

  • Laviamo bene gli spinaci e cuociamoli a vapore in pentola a pressione per 3-4 minuti, oppure lessandoli in acqua bollente e poco salata per 5-6 minuti. Scoliamoli, strizziamoli bene con una forchetta dentro uno scolapasta, in modo che tutta l'acqua fuoriesca e poi sminuzziamoli sul tagliere con un coltello affilato.
  • Prepariamo la besciamella. La ricetta per un litro di besciamella la trovare qui, ricordatevi soltanto di usare le dosi che vi ho messo sopra. Quando la besciamella è pronta lasciamola raffreddare mescolandola di tanto in tanto.
  • Mettiamo la ricotta in una ciotola, aggiungiamo sale pepe e una grattatina di noce moscata secondo i  nostri gusti. Lavoriamo bene la ricotta con una forchetta fino a renderla cremosa. Aggiungiamo anche gli spinaci sminuzzati, due cucchiai di parmigiano e amalgamiamo.
  • Prendiamo una teglia per 4 porzioni diciamo sui 30 x 20 cm circa, iniziamo con lo stendere sul fondo un leggero strato di besciamella. Disponiamo quindi i fogli di lasagna e copriamo con un primo strato di crema di ricotta e spinaci, un po' di besciamella e parmigiano. Andiamo avanti a formare gli strati e terminiamo con una copertura leggera di besciamella, ricotta, spinaci e una spolverata di parmigiano, oppure per avere un risultato più raffinato, terminiamo con la sola besciamella e il parmigiano. Diciamo che terminare anche con gli spinaci e la ricotta rende la lasagna un po' più rustica come si vede bene dalle foto. A noi è piaciuta molto così.
  • Inforniamo a 200°C per 20 minuti e terminiamo con 3 -4 minuti di grill o comunque per un tempo necessario a fare una bella crosticina dorata e croccante.
ricetta pasta al forno ricotta e spinaci

VARIANTI E IDEE

  • A seconda della stagione, è possibile sostituire gli spinaci con altra verdura di nostro gusto. Si prestano benissimo i broccoli ridotti in purea o a ciuffetti, come il broccoletto verde o il broccolo romanesco, ideali nella stagione invernale. 
  • D'estate invece via libera alle melanzane, peperoni, zucchine, o varie combinazioni a scelta da fare prima in padella. Ottimo ad esempio il mix peperoni e melanzana, senza ricotta ma solo con un po' di besciamella per dare cremosità. 
  • Per finire un'idea che renderà questo piatto molto più leggero e particolare: Si può sostituire la besciamella, tutta o solo in parte, con una pari quantità di yogurt bianco naturale. Vi avverto però che il gusto potrebbe non piacervi perché molto particolare. Provato tempo fa in questa pasta al forno con broccoli e asiago, mi è molto piaciuto, e non solo alla sottoscritta. Ma come si sa, i gusti sono gusti. Se amate lo yogurt però, è molto probabile che vi possa piacere :)
                                                                                                                  

Nessun commento :

Posta un commento

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!