11 ottobre 2012

RICETTE DIETETICHE: 5 IDEE FACILI E VELOCI


Ciao a tutti e ben ritrovati con questa nuova puntata dedicata alla leggerezza in tavola.

Come scrivevo in un post precedente a proposito della fame dolce d'autunno, questa bellissima stagione può mettere a dura prova la nostra capacità di autocontrollo, soprattutto verso i cibi dolci e sostanziosi, cibi che scaldano il corpo e mettono il buon umore.

Ho selezionato di seguito 5 tra le mie ricette più leggere, dai primi ai dessert, tutte veloci da preparare e, soprattutto sane e caserecce. Sapori semplici e autentici, ecco il mio motto.



1 - IL RISOTTO ALLA RUCOLA

Davvero un piatto leggero ma corroborante e, cosa molto importante, dall'altissimo potere saziante.
L'aggiunta della rucola consente di diminuire le dosi di riso senza rischiare di ritrovarci davanti ad una porzione misera e triste. 

Se la rucola non è più di stagione, potete utilizzare altre verdure, per esempio, una bella rossa trevigiana, o della verza. Utilizzate questa ricetta del risotto con la rucola come base per eventuali modifiche nella scelta dell'ingrediente vegetale che desiderate utilizzare. 

2 - PENNE RIGATE ALLO YOGURT

Utilizzare lo yogurt naturale è un modo molto intelligente per dare cremosità alla pasta senza rischiare di eccedere con i grassi e le calorie. Le penne allo yogurt con piselli e prosciutto sono sicuramente un piatto che garantisce leggerezza ma anche gusto e soddisfazione. 

Come per il risotto con la rucola, anche qui vale la regola dell'interpretazione secondo i propri gusti. Siete vegetariani? Via il prosciutto, da sostituire con funghi trifolati, o un po' di ricotta da aggiungere allo yogurt.
Anche solo con piselli e yogurt è un piatto di tutto rispetto. Potete anche aromatizzare con spezie di vostro gusto, il curry per esempio, che oltre a dare un gusto esotico e caloroso, dona un bellissimo colore giallo sole.

A voi la possibilità di sperimentare, ma mi raccomando, provate lo yogurt naturale. Ne rimarrete piacevolmente impressionati, e magari, vorrete provare a farvelo in casa seguendo la mia semplice guida per un ottimo yogurt naturale da fare con la yogurtiera.



3 - OMELETTE AL POMODORO FRESCO E BASILICO

Velocissima da preparare, questa omelette con il pomodoro fresco, si presta come secondo leggero da accompagnare con abbondanti verdure cotte o crude. Il ripieno è semplicissimo e non potrebbe essere più naturale e sano. 
Se volete sperimentare con verdure di stagione, posso consigliavi delle cimette di broccolo saltate precedentemente in padella con olio e aglio. Il pomodoro è stata una scelta dettata dalla stagionalità, dal momento che mi trovavo in estate e l'orto di famiglia abbondava di questo squisito ortaggio.
Anche qui, la ricetta che vi propongo è soprattutto un'idea, da rielaborare e sfruttare quando volete un secondo sano, dal potere saziante - l'uovo è molto saziante -  e non troppo calorico.



4 - BROCCOLETTI GRATINATI ALLO YOGURT

Ecco un contorno di stagione, che vede ancora tra i suoi ingredienti principali, la presenza dello yogurt naturale. 
Ho detto contorno ma può benissimo fare da secondo, dipende dal vostro regime dietetico e da quante calorie dovete assumere a pasto. 

I broccoletti gratinati allo yogurt vi piaceranno di sicuro se siete amanti di questi ortaggi autunnali. Volendo alleggerire il piatto, state indietro con il formaggio grattugiato e i condimenti vari.

Quello che vedete in foto ha parecchio yogurt, se siete a dieta, ne basta un vasetto per due porzioni. Se cercate un contorno caldo, corroborante e ideale per l'autunno, non la solita fredda e triste insalatina, ecco che con le verdure gratinate in forno e lo yogurt naturale a fare da legante, avrete un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza.




5 - CREMA AL CAFFE' SENZA UOVA

Terminiamo questa carrellata di ricette light con un dessert un po' particolare. Questa crema aromatizzata al caffè è nata inizialmente con lo scopo di farcire una torta. Assaggiandola quando era ancora fumante, mi sono resa conto con stupore, che poteva essere una validissima alternativa alla cioccolata calda, un'alternativa più leggera perché, come vedrete dalla ricetta, ci sono davvero pochissimi grassi.
Troverete anche, verso la fine, la variante alla vaniglia, sempre leggera e altrettanto cremosa.

Augurandomi che queste idee possano tornarvi utili, vi aspetto ancora qui, sul mio Blog, per altri spunti, curiosità, e ricette casalinghe.


1 commento :

  1. Ma sei bravissima in cucina!
    La crema al caffè mi ispira tantissimo, l'idea di usare in genere lo yogurt è geniale perchè ci guadagni in calorie e leggerezza del piatto. Nel we le sperimento e poi ti dico se mi sono venute bene!
    ciao e grazie

    RispondiElimina

A causa di un problema tecnico al momento non sono in grado di rispondere ai vostri commenti. Sto lavorando per risolvere questo imprevisto. Nel frattempo potete contattarmi attraverso l'indirizzo email che trovate nella barra rossa, in alto a destra, cliccando su contatti.
Grazie!